Lasciar Andare l’Attaccamento Con Un Rituale Energetico Della Via del Meraki


lasciar andareLasciar andare  l’attaccamento inizia sempre da una decisione consapevole

Nel contesto delle credenze spirituali, l’attaccamento è una forte connessione emotiva e mentale. Nella sua forma più semplice, può essere una riluttanza a lasciare andare qualcosa che porta piacere o soddisfazione.

In una relazione infelice, per esempio, si potrebbe avere un attaccamento alla relazione anche se questa ti sta danneggiando, ti stà portando via un sacco di energia fisica, mentale o emozionale o non soddisfa i tuoi bisogni.

L’acqua,il sale, oli essenziali hanno un effetto depurativo sulle nostre emozioni.

In questo articolo, esploreremo come è possibile utilizzare un semplice rituale per aiutare a lasciare andare l’attaccamento a una persona nella vostra vita. Imparerete cos’è l’attaccamento e come può impedirvi di vivere una vita felice, nonché come utilizzare rituali specificamente sviluppati per lasciare andare gli attaccamenti.

Un rituale semplice e pratico per te

Per prima cosa, trova un oggetto che rappresenti l’attaccamento a una persona, puo’ essere un oggetto che appartiene alla persona o semplicemente una corda dove tu scrivi il suo nome.

In secondo luogo, creati un simbolo del “lasciar andare”. Per esempio puoi versare del sale sull’oggetto o dargli fuoco con l’intenzione dal cuore di lasciare la persona o la situazione andare.

Terzo, lasciati andare a qualsiasi emozione che viene fuori mentre lo fai (tristezza e solitudine sono comuni).

Quarto, mettiti la mano sul cuore e pronuncia queste parole ad alta voce per tre volte:

Rilascio i miei attaccamenti con gioia. Sono felice di aver liberato me stesso da ________ e di aver liberato _______ (nome della persona o della situazione).Grazie è fatto con successo.

Quinto – ripeti i passi da 2 a 4 finché non rimane alcun segno fisico di ciò che una volta era attaccato a te.

lasciar andareConclusion

Quando si è in preda al dolore, è facile sentire che la vita non sarà più la stessa. Che qualcuno sia morto o abbia appena lasciato la tua vita, può essere difficile accettare che la tua relazione sia finita.Spesso c’è un senso di colpa legato a lasciar andare una persona o una situazione.Anche questa emozione va vista e “guarita”. Il processo della via del Meraki ti accompagna a lasciar andare con grazia, per poi concepire e creare  il nuovo in tutti gli ambiti della vita.

L’aspetto positivo e importante è che una volta che abbiamo lasciato andare lasciamo lo spazio peer far entrare cio’ che NOI scegliamo, consapevoli delle nostre scelte.

 

Vuoi manifestare l’amore in 3 semplici passi?
Scarica il tuo KIT dell’ amore QUI

Il mio motto è: ”Ogni giorno fai qualcosa per far ridere il tuo cuore”. Aiuto le persone a mettersi in contatto con il loro “Meraki”, una parola che i greci moderni usano spesso per descrivere “fare qualcosa con l’anima, la creatività o l’amore”. Meraki vuol dire mettere “qualcosa di te stesso”. Come lo faccio? Mi connetto da cuore a cuore con le persone, attraverso Il Divino in modo da permettere la guarigione.Mi trovi su FB,Linkedin,YouTube,e Soundcloud.