Iniziare da Zero Con La Luna Nuova: Un Rituale Semplice Che Funziona Sempre

iniziare da zero con la luna nuovaCosa vuol dire iniziare da zero? Innamorati di te stesso prima di tutto!

Vuoi conoscere un buon modo per innamorarti di te stesso? Associati a tutte le tue esperienze piacevoli ricreando le immagini e sentimenti dell’innamoramento proprio mentre leggi questo articolo, e dissociati di cio’ che non ti serve piu’.

Per iniziare da zero, la luna piena ti aiuta se segui le istruzioni seguenti

Una nuova luna sarà su di noi il 16 ottobre 2020 ed è anche considerata una superluna!

La luna nuova rappresenta la fine di un ciclo e l’inizio di un altro nuovo ciclo di 28 giorni. 

È l’inizio di un nuovo ciclo lunare ed è anche un ottimo momento per iniziare un nuovo ciclo di lavoro su noi stessi; un momento per voltare pagina o iniziare un nuovo progetto.

Questa è un’opportunità perfetta per riflettere su se stessi, per guardarsi dentro. Questo è il momento ideale per pensare davvero a ciò che desideri nella vita, riconoscere i tuoi obiettivi, stabilire chiare intenzioni verso tali obiettivi e scrivere elenchi di cose da fare. 

Il momento di ricominciare da capo e di lasciar andare quelle cose nella tua vita che non ti servono più.

Non è mai il rituale da solo che ti aiuta a creare, bensì, il tu stato emozionale e la tua intenzione.

Intenzione vuol dire azione+fiducia.

Di cosa avrai bisogno per il nuovo rituale Meraki

Innanzitutto, assicurati di aver pulito fisicamente la tua casa. 

Butta via le cose che non ti servono più. Disinfettare, spolverare, aspirare; assicurati davvero che il tuo spazio sia “un nuovo inizio”.

Il fumo fatto dalla salvia o alloro pulisce il tuo spazio. 

Prendi un fagotto di salvia o un palo santo e cammina per tutta la casa, soffiando il fumo e ripeti: 

“Il fumo benedetto della salvia purifica e benedici questa casa. Lascia che la negatività si disperda come il fumo sacro lasciando dietro di sé solo purezza e amore “.

Ripeti fino a quando tutta la tua casa non sarà pulita o inventerai il tuo piccolo commando energetico.

Poiché vogliamo che la negatività LASCIA la casa, cammineremo in senso antiorario iniziando dalla tua porta di casa e finendo davanti alla tua porta di casa.

il rituale seguente dovrebbe essere eseguito immediatamente dopo aver completato queste attività.

Elementi per questo rituale:

-Petali di rosa o un altro petalo di fiori con cui risuoni.

-Acqua (lunare):

-Pezzo di cristallo di quarzo

-Candela Bianca

Siediti con i tuoi oggetti di fronte a te.

Metti il ​​fiore, la candela e l’acqua davanti a te.

Accendi la candela.

Tieni il cristallo di quarzo in mano e siediti con esso, intrecciando la tua energia con il cristallo. 

L’intenzione di questo è un nuovo inizio, nelle tue relazioni.

Quando sei a tuo agio e pronto, dì quanto segue, fai un respiro profondo e dì: 

“Sto ricominciando”.

Soffia  con il tuo respiro sul quarzo.

E poi di a te : “Io respiro novità, energia e luce in me stesso”.

Passa il quarzo sulla fiamma della candela e ripeti: “Ho fuoco, passione e splendore dentro di me”.

Tocca il quarzo ai petali del fiore e ripeti:

“Sto fiorendo, crescendo e prosperando. Sono bella anche nelle tempeste più buie. “

Immergi il quarzo nell’acqua lunare, rimuovilo e ripeti: “Sono guarito, ho trasceso e non sarò mai sconfitto”.

Ora tieni il quarzo al cuore e dì: 

“Ho ricominciato da capo, un nuovo inizio, e vivrò la mia vita essendo felice, libero e con un cuore riparato.

Porta la pietra con te e / o tienila accanto al letto. Tienilo fermo quando le cose si fanno difficili o stai cominciando a cadere nelle tue vecchie, cattive abitudini.

Da dove puoi iniziare per ricominciare da zero?

Se ti piace unire i rituali energetici con la riprogrammazione mentale pratica e misurabile, ti invito ad iscriverti sul mio gruppo la via del Meraki dopo aver scaricato la tua guida Meraki qui.

Vuoi manifestare l’amore in 3 semplici passi?
Scarica il tuo KIT dell’ amore QUI

Il mio motto è: ”Ogni giorno fai qualcosa per far ridere il tuo cuore”. Aiuto le persone a mettersi in contatto con il loro “Meraki”, una parola che i greci moderni usano spesso per descrivere “fare qualcosa con l’anima, la creatività o l’amore”. Meraki vuol dire mettere “qualcosa di te stesso”. Come lo faccio? Mi connetto da cuore a cuore con le persone, attraverso Il Divino in modo da permettere la guarigione.Mi trovi su FB,Linkedin,YouTube,e Soundcloud.