I 8 Pilastri dell’amore, della passione e del Meraki

i pilastri dell'amoreQuali sono i pilastri dell’amore?

L’innamoramento può provenire da due diversi stati dell’essere:dallo stato dell’adulto consapevole oppure dallo stato del sé ferito. Se sei in uno stato di adulto consapevole, questa è una buona cosa, sei sulla via della minor resistenza.

Se sei ancora nello stato personale ferito, probabilmente cercherai di far guarire le tue ferite dall’altra persona. Innamorarsi non significa curare le ferite, ma guarirle da soli e poi passare ad amare qualcun altro. Si tratta di usare un’altra persona come rimedio per le tue ferite emotive.

E questo di solito non funziona bene perché in realtà non sta risolvendo nulla, sta solo cercando di usare qualcun altro per aiutarti a sentirti meglio. Le ferite emotive rimangono e probabilmente riemergeranno in seguito con qualcun altro a meno che non siano state guarite una volta per tutte.

I seguenti 8 pilastri di amore, passione e Meraki sono essenziali se vuoi iniziare a guarire dall’interno.

1. La tua vita è tua; riempila di pensieri che ti fanno sentire degno, sentimenti che creano felicità, hobby che ti fanno sentire vivo e cibo che ti fa sentire bene.

2. Non sei i tuoi pensieri. Tu sei energia divina che è venuta qui per imparare una lezione.

3. Non sei le tue emozioni. Sei un essere divino che li sente.

4. Non sei il tuo corpo; sei energia connessa a tutto nell’Universo e oltre.

5. Il comportamento del partner, non è necessariamente un riflesso di chi se. Non prendere comportamenti negativi o critica, sul personale.

6. Sei su un percorso di crescita è tuo compito fare del tuo meglio, va bene se non sei perfetto!

7. La vita è un dono; non sprecarlo incolpando gli altri o cedendo loro il tuo potere.

8. Queste cose di cui senti di “aver bisogno” in una relazione sono solo riflessi della tua programmazione. Un essere divino non ha bisogno di conferme da fonti esterne per essere amato.

Come puoi guarire il tuo cuore e ballare di nuovo con amore?

Quando una relazione finisce, il più delle volte è perché uno o entrambi i partner non si assumono la responsabilità dei propri sentimenti e della propria autostima e incolpano l’altro per la conseguente infelicità.

La mancanza di consapevolezza di chi sei veramente fa sì che crescendo, cerchi qualcosa per riempire il senso di vuoto radicato nella tua infanzia.

La buona notizia è che questo può essere curato.

Conclusione

Non c’è niente di meglio che creare la propria vita con la via del Meraki!

Ecco perché deve essere adattato a ciò che desideri e di cui hai bisogno. La qualità della tua vita dipende dalla qualità della relazione con te stesso, indipendentemente dal fatto che tu sia guarito o meno da traumi passati, per esempio. Non è necessario che qualcun altro ti dica chi sei; gli eventi passati non ci definiscono! Se ti sembra qualcosa che ti interessa, contattami per il tuo consulto gratuito Amore passione e Meraki 

Vuoi manifestare l’amore in 3 semplici passi?
Scarica il tuo KIT dell’ amore QUI

Il mio motto è: ”Ogni giorno fai qualcosa per far ridere il tuo cuore”. Aiuto le persone a mettersi in contatto con il loro “Meraki”, una parola che i greci moderni usano spesso per descrivere “fare qualcosa con l’anima, la creatività o l’amore”. Meraki vuol dire mettere “qualcosa di te stesso”. Come lo faccio? Mi connetto da cuore a cuore con le persone, attraverso Il Divino in modo da permettere la guarigione.Mi trovi su FB,Linkedin,YouTube,e Soundcloud.