Giocare Per Vincere Oppure Giocare Per Non Perdere?

spiral_logoStai giocando per vincere oppure stai giocando per non perdere?

Una domanda semplice da fare tutti I giorni:

Vorresti capire se quello che dici a te stesso e quello che ti dicono o ti dimostrano gli altri è vero?

Ecco uno strumento facile da ricordarti che ti da un segnale chiaro per capire dove inizia la verità e dove inizia la storia che racconti a te stesso per continuare a “ giocare per non perdere” piuttosto che “giocare per vincere”.

Step 1: ripeti la frase che dici a te stesso e scrivila.

Esempio: “Questa persona non mi ama”

Step 2: Chiudi gli occhi connettiti con il tuo cuore e chiediti:

E’ vero?

Step 3: Immagina una bilancia con 2 piatti: su un piatto metti la parola “vero”, sull’altro metti  “falso”

Guarda la bilancia e osserva quello che senti.

Quale parola ti attira di piu’?

Il vero o il falso?

Quale parola sembra piu’ luminosa, più leggera, piu’ grande, piu’ bella per te?

Quella è la verità.Credici.

Uno strumento molto facile che puoi usare con le frasi, le affermazioni, le credenze che hai per te stesso oppure con le frasi che gli altri ti dicono, anche se loro stessi non sanno se quello che dicono è vero o falso.

Imparare ad usare il tuo intuito ti permette di andare oltre la barriera della mente dove c’è separazione, dolore, paura e menzogna.

Esercitandoti con questo gioco e prendendo nota del vero/ falso che senti, piano piano ti alleni a vedere oltre questa barriera.

Cosi facendo amplifichi la tua capacità di essere consapevole di cio che succede a te e intorno a te.

Se vuoi imparare ad usare il mio modello di cambiamento s.p.i.r.a.l. giocando mentre amplifichi la tua consapevolezza per te stesso e gli altri contattami  qui per un consulto di intuizione gratuito.

Vuoi manifestare l’amore in 3 semplici passi?
Scarica il tuo KIT dell’ amore QUI

Il mio motto è: ”Ogni giorno fai qualcosa per far ridere il tuo cuore”. Aiuto le persone a mettersi in contatto con il loro “Meraki”, una parola che i greci moderni usano spesso per descrivere “fare qualcosa con l’anima, la creatività o l’amore”. Meraki vuol dire mettere “qualcosa di te stesso”. Come lo faccio? Mi connetto da cuore a cuore con le persone, attraverso Il Divino in modo da permettere la guarigione.Mi trovi su FB,Linkedin,YouTube,e Soundcloud.