Malessere e Nostalgia: Guarigione Di Un Cuore Spezzato

“Il fatto è che certe volte mi manchi così tanto che ho paura di non farcela…”
JAKE GYLLENHAAL

Come lasciar andare la nostalgia, la paura di non essere amati?

Dopo la fine di una relazione spesso percepita come un lutto,  il sentimento di nostalgia o di mancanza diventa parte della nostra vita.

Questa memoria/sentimento che si presenta ossessivamente in vari momenti della giornata, assomiglia a un “disco-film rotto” che gira e  che ripropone le stesse immagini,scene e parole vissute nel passato secondo la nostra mappa soggettiva.

E mentre una nostra parte, stanca di vivere le scene di questo film cerca di “controllare” questo malessere dicendo a se stessa ” ORA BASTA”, il malessere continua perché cosi facendo senza saperlo, alimentiamo la programmazione del dolore-mancanza.

La vibrazione del sentimento della nostalgia è simile alla vibrazione della mancanza e alla vibrazione della scarsità e quindi ogni volta che facciamo partire il film o disco la stessa vibrazione si manifesta anche nel mondo “reale”.

Le convinzioni, giudizi, decisioni, memorie e proiezioni che fanno parte di questo “disco o film rotto”   con le stesse immagini , sono memorie inconsce che vanno ri-attivate quando ci sentiamo abbandonati, traditi, non amati e questo sempre secondo la percezione soggettiva di ognuno di noi.

Il modulo P del mio modello S.P.I.R.A.L. permette al cliente di osservare cio’ che è per poi permettere al cambiamento alla guarigione dolce di “manifestarsi” senza sforzo.

Alcune delle convinzioni che fanno girare il ” disco rotto” sono le seguenti:

  • L’amore mi ferisce sempre.
  • Non c’è vero amore per me mi sento sola.
  • Nessuno potrà amarmi e/o capirmi fino in fondo quindi sono destinato/a ad essere sempre sola/o
  • Non riesco a lasciar andare le memorie del mio / della mia ex compagno/compagna ho perso il controllo
  • Innamorarmi è pericoloso mi sembra di camminare su un campo minato
  • Non so come lasciar andare il ricordo ossessivo del mio ( o mia) ex, mi sento perso/a e non ho piu’ energia
  • Finirò sempre per essere abbandonata, tradita, ferita – chi me lo fà fare ad innamorarmi di nuovo?
  • Sono sempre stata sfortunata/o in amore  
  • Amore e libertà non funzionano insieme 

Queste sono alcune delle convinzioni comuni che le persone afflitte della mancanza di amore dopo la rottura di una relazione portano durante una sessione.

I metodi di psicologia energetica che uso oggi basati sul mio metodo S.P.I.R.A.L. sono basati sulla cancellazione delle memorie congelate nel nostro spazio tempo e grazie a questi ECO (coscienza energetica presente nell’ ologramma) riusciamo a:

Cambiare il passato della persona quindi la percezione del passato lavorando sulla linea spazio temporale del cliente

Cambiare il rapporto con tutte le persone con le quali ci siamo sentiti offesi, abbandonati ,persi, confusi e non amati perché andiamo a cancellare la memoria del sentimenti della mancanza o nostalgia

Scogliere disturbi fisici cronici collegati a questo sentimento come mal di testa, insonnia, ansia, fame nervosa, mancanza di concentrazione e di energia vitale, problemi dermatologici ecc…

Lavorare sull’auto-empatia ci permette di accettarci completamente malgrado i nostri ” errori” e questo permette di fare lo stesso con la persona amata e di sentire la pace con noi stessi senza sforzare le situazioni esterne.

Il metodo S.P.I.R.A.L ti permette di:

  • individuare le parti ferite dentro nostro il sistema
  • amare se stessi ed accettarsi completamente  per  poter attrarre amore ed accettazione  da un’altra persona ( o dal mondo in generale)
  • arrivare al perdono di se stessi e degli altri perché sappiamo che le situazioni esterne rappresentano la proiezione della realtà soggettiva che abbiamo dentro di noi.
  • Arrivare all’azzeramento delle memorie di paura e mancanza per permettere alla nostra parte Divina  di creare cio’ che desideriamo con grazia , gioia e facilità.

Le memorie collegate alla mancanza di amore, di soldi e della salute sono sempre trattate riconoscendo le memorie “congelate nel nostro corpo spazio-energetico ” .

( La “S” della S.P.I.R.A.L) ci permette di vedere dove siamo e cosa vogliamo per poi permettere al cambiamento di manifestarsi con gli altri moduli dello stesso metodo.

La cosa straordinaria è che mentre si lavora su una tematica specifica  per esempio la tematica delle relazioni andiamo a guarire anche le altre tematiche collegate perché tutto è interconnesso e tutto fa parte dell’ologramma del quale facciamo parte.

Le tematiche della paura di perdere soldi, amore o salute sono sempre trattate nello stesso modo anche se le convinzioni sono diverse.

Se senti la mancanza di una persona, se spesso ti senti vuoto dentro e se vuoi ” guarire” lo spleen, il dolore di un amore finito, contattami.

Durante il consulto gratuito ti darò un idea precisa di come funziona il mio prossimo lavoro di gruppo intitolato:AMORE A 360 GRADI.

Durante i corsi di gruppo o la prima sessione esclusiva impari a lasciar andare le tue resistenze in meno di 40 minuti.

«  Se fai sempre quello che ti piace, almeno una persona ne sarà contenta»Katherine Hepburn

 

Scarica il tuo ebook gratuito per iniziare a lasciar andare le tue vecchie convinzioni limitanti per più salute, ricchezza e amore.